Quale formazione svolgere per conoscere il sistema HACCP?

La formazione per l'HACCP

Quale formazione svolgere in materia di HACCP?

L’HACCP - Hazard Analysis Critical Control Point – è un sistema di controllo che ha come obiettivo la garanzia della sicurezza igienica e della commestibilità degli alimenti.

Il Regolamento Europeo (CE) 852/2004 prevede che gli addetti alla manipolazione degli alimenti ricevano una formazione specifica in materia di igiene alimentare in relazione al tipo di attività.

Tuttavia, il Regolamento non definisce le modalità formative, i contenuti e la durata dei corsi di formazione per gli addetti al settore alimentare, che vengono quindi stabiliti dagli Stati Membri.

Per quanto riguarda l’Italia, la definizione delle caratteristiche della formazione HACCP è affidata alle Regioni che, con specifiche normative regionali, stabiliscono modalità, durata ed argomenti dei corsi per alimentaristi.

I corsi HACCP devono fornire ai lavoratori le conoscenze idonee per prevenire, valutare ed eventualmente porre rimedio ad eventuali rischi per l’igiene alimentare. A tale scopo, la formazione HACCP tratta i rischi di ordine microbiologico, chimico e fisico che esistono nei processi di produzione, preparazione, trasformazione, conservazione e distribuzione degli alimenti.

I corsi prevedono il rilascio di un attestato di formazione il cui periodo di validità varia in base alla regione di appartenenza.