Catalogo Corsi in Aula

FORMAZIONE ED ADDESTRAMENTO DEGLI ADDETTI AI LAVORI IN QUOTA CON RISCHIO DI CADUTA DALL’ALTO CON L’UTILIZZO DEI DISPOSITIVI DI TRATTENUTA, POSIZIONAMENTO E ANTICADUTA DI 3A CATEGORIA - 4 ORE

art. 36, 37 D.Lgs. 81/08 – obbligatorio dal 19/06/1996

Corso di formazione

Prezzo IVA esclusa:

150,00 €

Iscrivi i partecipanti al corso:

Edizione del 11/04/2019 a Rovigo

È scaduto il termine per poter acquistare questo corso.

Per sapere se lo svolgimento di questo corso è già confermato chiamaci allo 030.5531802 oppure scrivici a formazione@megaitaliamedia.it

Date: 11/04/2019 11/04/2019

Data:Orario:
Giovedì 11 Aprile 2019Dalle 08:30 alle 12:30

Il corso inzia il 11/04/2019 e termina il 11/04/2019.

Dettagli del corso:

Categoria:D.P.I.
Durata:4 ore
Codice:AUST28
Regione:Veneto
Città:Rovigo
Aula di:Rovigo

Descrizione del corso:

Finalità del corso per D.P.I.

La formazione nei lavori in quota tiene conto dei rischi generali delle installazioni in altezza e del rischio specifico di caduta dall’alto.
In aula si tratteranno le problematiche di cantiere inerenti i lavori in quota, il corretto utilizzo dei D.P.I. di trattenuta, posizionamento, anticaduta, l’uso degli ancoraggi.
La parte pratica tratterà gli elementi di gestione e di prima emergenza e salvataggio e sarà svolto l’addestramento con prova pratica di vestizione in aula delle cinture di posizionamenti e/o trattenuta, delle imbracature di arresto caduta, di cordini regolabili e/o con assorbitore, cordini retrattili in stoffa e acciaio, connettori a moschettone, a pinza, a molla, allestimento ancoraggi, linee vita temporanee verticali e orizzontali, ecc;
Addestramento in capannone o all’esterno al montaggio e utilizzo dei DPI di III categoria di posizionamento e/o trattenuta o anticaduta.

Destinatari

Corso di formazione e addestramento sui rischi di cadute dall’alto per i lavoratori addetti a lavori in quota con prova pratica all’uso dei dispositivi di protezione individuale di iii categoria per la trattenuta, l’accesso/ posizionamento e arresto caduta.

Riferimenti normativi

Conforme a quanto riportato nel D.Lgs. 81/08 s.m.i. artt. 36, 37, 73 comma 4.

Programma del corso per D.P.I.

I contenuti della formazione sono:
Teoria:
- Legislazione applicabili, normative europee;
- Valutazione dei rischi di caduta dall’alto: analisi, tipologie di rischi, esposizione, riduzione dei rischi, piano di emergenza;
- Classificazione: descrizione di sistemi, sottoinsiemi e componenti delle attrezzature di protezione contro le cadute dall’alto;
- Sistemi di arresto caduta, imbracatura per il corpo, cordini con assorbitori di energia, connettori, cinture e cordini di posizionamento sul lavoro e/o trattenuta;
- Requisiti generali dei sistemi di arresto caduta: tipologie di caduta, criteri generali di scelta, priorità dei livelli di protezione, generalità per la scelta dei sistemi di arresto caduta anticaduta, effetto pendolo, spazio libero di caduta in sicurezza, calcolo e stima dei fattori, distanza di caduta libera (tirante d’aria), distanza di caduta libera accidentale, posizione dell’ancoraggio;
- Scelta dei dispositivi anticaduta: criteri di scelta, scelta delle linee di ancoraggio orizzontali, criteri di scelta, scelta delle imbracature per il corpo, cinture, cordini ed accessori, imbracature anticaduta per il corpo, cintura di trattenuta e/o posizionamento, cordino di trattenuta e/o posizionamento, cordino più elemento di dissipazione di energia, connettori, scelta degli ancoraggi, punti singoli di ancoraggio a sistema fisso; ancoraggi a cravatta;
- Uso di sistemi anticaduta: uso in attività e situazioni specifiche, attività su superfici di non facile deambulazione, ancoraggio disassato e cadute oltre un bordo a spigolo vivo, effetto pendolo, protezione delle cadute da piattaforme mobili, uso in sicurezza dei dispositivi anticaduta, uso in sicurezza delle linee di ancoraggio, uso in sicurezza delle imbracature per il corpo, dei cordini e degli elementi di attacco, combinazioni di cordini e imbracature, connettori, uso in sicurezza degli ancoraggi, effetto pendolo, uso in sicurezza degli ancoraggi a cravatta;
- Ispezione: tipologia di ispezione, ispezioni comuni a tutti i sistemi di arresto caduta, ispezione del lavoratore sul sistema di arresto caduta, ispezione periodica, ispezione di entrata o rimessa in servizio, ispezione di un sistema di arresto caduta che ha subito un arresto di caduta o che presenta un difetto, ispezione delle imbracature per il corpo, dei cordini e degli elementi di attacco, ispezione dei dispositivi di arresto caduta, ispezione delle linee di ancoraggio flessibili e rigide, ispezione degli ancoraggi.
- Manutenzione: registrazione delle ispezioni, delle manutenzioni periodiche e straordinarie; deposito e trasporto; proiezione di fotografie e video inerenti il montaggio, l’uso e l’ispezione in campo.
Pratica:
- Prova di vestizione in aula delle cinture di posizionamenti e/o trattenuta, delle imbracature di arresto caduta, di cordini regolabili e/o con assorbitore, cordini retrattili in stoffa e acciaio, connettori a moschettone, a pinza, a molla, allestimento ancoraggi, linee vita temporanee verticali e orizzontali, ecc;
- Addestramento in capannone o all’esterno al montaggio e utilizzo dei DPI di III categoria di posizionamento e/o trattenuta o arresto caduta.

Durata del corso per D.P.I.

Questo corso ha una durata di 4 ore.

Informazioni aggiuntive

I partecipanti hanno frequentato almeno il 90% del totale delle ore di formazione previste.
Al termine del corso verrà rilasciato regolare attestato di frequenza valevole ai fini di legge in conformità a quanto richiesto in base al D.Lgs. 81/08. La consegna dell’Attestato è comunque successiva al versamento della quota di parte


Commenti degli utenti




Nessun commento è ancora presente.
FacebookEsegui il login tramite Facebook!
Inserisci il tuo nome:
Inserisci la tua E-Mail
(solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: