Catalogo Corsi in Aula

GESTIONE APPARECCHI A PRESSIONE

Gestione apparecchi a pressione (DM 329/04)

Corso di formazione

Prezzo IVA esclusa:

150,00 €

Iscrivi i partecipanti al corso:

Edizione del 05/04/2017 a Como

È scaduto il termine per poter acquistare questo corso.

Per sapere se lo svolgimento di questo corso è già confermato chiamaci allo 030.5531802 oppure scrivici a formazione@megaitaliamedia.it

Date: 05/04/2017 05/04/2017

Data:Orario:
Mercoledì 05 Aprile 2017Dalle 08:30 alle 12:30

Il corso inzia il 05/04/2017 e termina il 05/04/2017.

Edizioni di questo corso:

Dettagli del corso:

Categoria:RSPP » RSPP - Aggiornamenti
Durata:4 ore
Codice:AUCO152
Regione:Lombardia
Città:Como
Aula di:Cabiate

Descrizione del corso:

Finalità del corso per Datore di lavoro RSPP - Aggiornamenti

I Decreti di riferimento riguardo la gestione degli apparecchi a pressione sono i seguenti:
• artt. 70 e 71 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.;
• D.Lgs. 93/2000;
• D.M. 329/04.
In particolare il D.M. 329/04 regolamenta le norme per la messa in servizio ed utilizzazione delle attrezzature a pressione e degli insiemi ed è di fatto completato da quanto introdotto dal D.lgs. 81/08 riguardo le modalità di verifiche periodiche di talune attrezzature di lavoro.
Il presente corso ha quindi lo scopo di fornire, alle persone incaricate, gli strumenti per la gestione degli impianti/attrezzature a pressione in azienda per comprendere a quali prescrizioni normative esse siano soggette, verificare quanto già realizzato e programmare gli interventi.

Destinatari

Responsabili e Addetti del SPP.
Datori di lavoro con incarico RSPP.
Responsabili di manutenzione.

Riferimenti normativi

Artt. 70 e 71 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.;
D.Lgs. 93/2000;
D.M. 329/04.
Accordi Stato-Regioni 21/12/2011
Accordo Stato-Regioni 07/07/2016

Programma del corso per Datore di lavoro RSPP - Aggiornamenti

Modulo 1 - L’approccio alla prevenzione attraverso il D.Lgs. 81/2008
La filosofia del D.Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 in riferimento alla organizzazione di un Sistema di Prevenzione aziendale, alle procedure di lavoro, al rapporto uomo-macchina e uomo ambiente/sostanze pericolose, alle misure generali di tutela della salute dei lavoratori e alla valutazione dei rischi.
Il sistema legislativo
• La gerarchia delle fonti giuridiche
• Le Direttive Europee
• La Costituzione, Codice Civile e Codice Penale
• L’evoluzione della normativa sulla sicurezza e igiene del lavoro
• Statuto dei Lavoratori e normativa sulla assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e malattie professionali
• Il D.Lgs. 81/2008: l’organizzazione della prevenzione in azienda, i rischi considerati e le misure preventive esaminati in modo associato alla normativa vigente collegata
• La legislazione relativa a particolari categorie di lavoro: lavoro minorile, lavoratrici madri, lavoro notturno, lavori atipici, etc.
• Le norme tecniche UNI, CEI e loro validità

Modulo 2 - I soggetti del sistema aziendale, obblighi, compiti, responsabilità
• il Datore di lavoro, i Dirigenti e i Preposti
• il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), gli Addetti del SPP
• il Medico Competente (MC)
• il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) e il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale (RLST)
• gli Addetti alla prevenzione incendi, evacuazione dei lavoratori e pronto soccorso
• i Lavoratori
• i Progettisti, i Fabbricanti, i Fornitori e gli Installatori
• i Lavoratori autonomi

Il sistema pubblico della prevenzione
• Vigilanza e controllo
• Il sistema delle prescrizioni e delle sanzioni
• Le omologazioni, le verifiche periodiche
• Informazione, assistenza e consulenza
• Organismi paritetici e Accordi di categoria

Modulo 3 - Criteri e strumenti per l’individuazione dei rischi
• Concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione
• Analisi degli infortuni: cause, modalità di accadimento, indicatori, analisi statistica e andamento nel tempo, registro infortuni
• Documento di valutazione dei rischi: contenuto e specificità
• Individuazione e quantificazione dei rischi
• Priorità e tempistica degli interventi di miglioramento

Classificazione dei rischi
• Rischio da ambienti di lavoro
• Rischio elettrico
• Rischi fisici ( rumore – vibrazioni elettromagnetismo – mmc)
• Rischi chimici, cancerogeni e mutageni
• Rischio meccanico, Macchine, Attrezzature, impianti
• Rischio ergonomico; Vdt
• Rischio movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto)
• Rischio cadute dall’alto
• Rischio di incendio ed esplosione
• Il quadro legislativo antincendio e C.P.I.
• Gestione delle emergenze elementari
• Informazione, e formazione

Modulo 4 - Le ricadute applicative e organizzative della valutazione dei rischio
• Il piano delle misure di prevenzione
• Il piano e la gestione del pronto soccorso
• La sorveglianza sanitaria: (definizione della necessità della sorveglianza sanitaria, specifiche tutele per le lavoratrici madri, minori, invalidi, visite mediche e giudizi di idoneità, ricorsi)
• I Dispositivi di Protezione Individuale (DPI): criteri di scelta e di utilizzo
• La gestione degli appalti

Durata del corso per Datore di lavoro RSPP - Aggiornamenti

Questo corso ha una durata di 4 ore.

Informazioni aggiuntive

• Aspetti normativi sugli apparecchi a pressione.
• Aspetti gestionali e casi pratici.


Commenti degli utenti


Nessun commento è ancora presente.
Inserisci il tuo nome:
Inserisci la tua E-Mail
(solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: