Catalogo Corsi in Aula

CORSO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

corso obbligatorio in assenza di RLST

Corso di formazione

Prezzo IVA esclusa:

500,00 €

Iscrivi i partecipanti al corso:

Edizione del 14/01/2015 a Pisa

È scaduto il termine per poter acquistare questo corso.

Per sapere se lo svolgimento di questo corso è già confermato chiamaci allo 030.5531802 oppure scrivici a formazione@megaitaliamedia.it

Date: 14/01/2015 04/03/2015

Data:Orario:
Mercoledì 14 Gennaio 2015Dalle 14:30 alle 18:30
Mercoledì 21 Gennaio 2015Dalle 14:30 alle 18:30
Mercoledì 28 Gennaio 2015Dalle 14:30 alle 18:30
Mercoledì 04 Febbraio 2015Dalle 14:30 alle 18:30
Mercoledì 11 Febbraio 2015Dalle 14:30 alle 18:30
Mercoledì 18 Febbraio 2015Dalle 14:30 alle 18:30
Mercoledì 25 Febbraio 2015Dalle 14:30 alle 18:30
Mercoledì 04 Marzo 2015Dalle 14:30 alle 18:30

Il corso inizia il 14/01/2015 e termina il 04/03/2015.

Dettagli del corso:

Categoria:RLS » RLS - Formazione base
Durata:32 ore
Codice:AULP08
Regione:Toscana
Città:Pisa
Aula di:Calcinaia

Descrizione del corso:

Finalità del corso per RLS - Formazione base

Il corso vuole fornire ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza le conoscenze di base sulla sicurezza e salute nei luogo di lavoro in applicazione della normativa vigente.

Destinatari

Tutti i lavoratori eletti nel ruolo di RLS nel settore privato e pubblico, con qualsiasi tipologia di contratto (fisso, progetto, temporale, atipico).

Riferimenti normativi

Decreto Legislativo 9 Aprile 2008, n. 81, art.37commi 10 e 11, e art.47.

Programma del corso per RLS - Formazione base

Modulo A - Ruolo, compiti e caratteristiche dell’RLS.
Principi costituzionali e civilistici.
La legislazione generale e speciale in materia di prevenzione infortuni e igiene del lavoro.
I principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi.

Lezione 1 - La figura del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
Qualità, caratteristiche, peculiarità professionali.

Lezione 2 - PRINCIPI GIURIDICI COMUNITARI E NAZIONALI
Cenni sull’evoluzione storica della normativa in Europa e in italia. Impianto generale della normativa italiana sulla sicurezza e sua evoluzione nel tempo. Le innovazioni introdotte dal T.U. D.Lgs 81/08 in materia di igiene e sicurezza.

Lezione 3 - LEGISLAZIONE ITALIANA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO
Struttura del D.Lgs 81/08. Le misure generali di tutela. Gli organismi di controllo e sistema sanzionatorio e rapporti con RLS. Le principali problematiche di salute degli ambienti di lavoro: infortuni e malattie professionali.

Lezione 4 - PRINCIPALI SOGGETTI COINVOLTI NELLA PREVENZIONE E RELATIVI OBBLIGHI
I principali soggetti coinvolti alla prevenzione in materia di igiene e sicurezza e relativi obblighi. Ruolo e aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori.

Modulo B
La definizione e l’individuazione dei fattori di rischio.
La valutazione dei rischi.

Lezione 5 - DEFINIZIONE E INDIVIDUAZIONE DEI FATTORI DI RISCHIO
Analisi del ciclo produttivo dei principali rischi, misure di prevenzione e protezione collettiva e individuale. I fattori di rischio e normativa di riferimento: fisici, infortunistici, incendio/esplosione. I fattori di rischio chimici, biologici, ergonomici, psicosociali, la normativa di riferimento, le misure di prevenzione e protezione collettiva e individuale.

Lezione 6 - VALUTAZIONE DEI RISCHI
Dalla valutazione del rischio alla organizzazione aziendale della sicurezza: il Sistema gestione della sicurezza, il piano delle emergenze/evacuazione, la gestione dei DPI, della manutenzione, La gestione degli infortuni/incidenti La gestione della sorveglianza sanitaria, dell’informazione, delle categorie deboli.

Modulo C
Aspetti normativi dell'attività di rappresentanza dei lavoratori

Lezione 7 - INDIVIDUAZIONE DELLE MISURE TECNICHE, ORGANIZZATIVE E PROCEDURALI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE
Riconoscere i rischi, valutare le misure di prevenzione tecnica, organizzare le procedure di prevenzione e protezione all’interno della propria azienda.

Lezione 8 - NOZIONI DI TECNICA DELLA COMUNICAZIONE
La comunicazione come strumento e come obiettivo del sistema della sicurezza sul lavoro. Teorie e tecniche per la prevenzione dei rischi.

Test finale a domande chiuse
Simulazione finale a domande aperte di verifica dell’apprendimento

Durata del corso per RLS - Formazione base

Questo corso ha una durata di 32 ore.


Commenti degli utenti




Nessun commento è ancora presente.
FacebookEsegui il login tramite Facebook!
Inserisci il tuo nome:
Inserisci la tua E-Mail
(solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: