Catalogo Corsi in Aula

CORSO DI AGGIORNAMENTO DELLA FORMAZIONE PER L’ABILITAZIONE DEGLI ADDETTI ALL’UTILIZZO DEI TRATTORI AGRICOLI O FORESTALI A RUOTE - 4 ORE

art. 36, 37, 71 c.7, 73 c.5, D.Lgs. 81/08, Accordo Stato – Regioni del 22/02/2012

Corso di formazione

Prezzo IVA esclusa:

150,00 €

Iscrivi i partecipanti al corso:

Edizione del 04/04/2019 a Rovigo

È scaduto il termine per poter acquistare questo corso.

Per sapere se lo svolgimento di questo corso è già confermato chiamaci allo 030.5531802 oppure scrivici a formazione@megaitaliamedia.it

Date: 04/04/2019 04/04/2019

Data:Orario:
Giovedì 04 Aprile 2019Dalle 08:30 alle 12:30

Il corso inzia il 04/04/2019 e termina il 04/04/2019.

Dettagli del corso:

Categoria:ATTREZZATURE » Macchine agricole
Durata:4 ore
Codice:AUST31
Regione:Veneto
Città:Rovigo
Aula di:Rovigo

Descrizione del corso:

Finalità del corso per Macchine agricole

L’aggiornamento dell’addestramento all’utilizzo del trattore agricolo o forestale su ruote è obbligatorio in tutte le attività in cui sono presenti queste tipologie di macchine. Il corso si svolge con la proiezione e la spiegazione di dispense formative con addestramento sulle manovre corrette per la traslazione della macchina, per l’esecuzione delle fasi operative e di tutte quelle misure di prevenzione che sono indispensabili all’utilizzo in sicurezza del mezzo, inclusa la formazione per l’aggancio e sgancio di attrezzature. Molto spesso vengono corretti comportamenti pericolosi ma che vengono normalmente adottati dagli utilizzatori.
Il possesso dell’abilitazione esonera, nell’ambito dei lavori agricoli e forestali, in caso di montaggio di attrezzi sui trattori agricoli e forestali per elevare o sollevare carichi, scavare, livellare, livellare – asportare superfici, aprire piste o sgombraneve, dal possesso di altre abilitazioni previste dall’Accordo tra Governo, Regioni e Province Autonome.

Destinatari

In generale i lavoratori incaricati dell’uso delle attrezzature che richiedono conoscenze e responsabilità particolari, devono ricevere un addestramento adeguato e specifico che gli consenta di usare tali attrezzature in modo idoneo e sicuro anche in relazione ai rischi causati ad altre persone: l’accordo del 22/02/2012 tra Governo, Regioni e Province Autonome ha individuato le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione ed aggiornamento degli operatori che ne fanno uso.

Riferimenti normativi

Conforme a quanto riportato nel D.Lgs. 81/08 artt. 36, 37, 71 comma 7, 73 comma 5, Accordo Stato - Regioni del 22/02/2012, al punto 6) dell’Accordo. Circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n°12 del 11/03/2013 al p.to 3).
L’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 prescrive che nell’aggiornamento, almeno 3 ore delle 4 siano relative agli argomenti dei moduli pratici di cui all’allegato III (con 1 docente ogni 6 partecipanti per la parte pratica).
La circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n°12 del 11/03/2013 al p.to 3) riconosce la possibilità che le 3 ore relative agli argomenti dei moduli pratici possano essere effettuate anche in aula con un numero di partecipanti al corso non superiore a 24 unità (con 1 docente ogni 24 persone per la parte teorica, come ribadito dalla circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n°21 del 10/06/2013 al p.to 1).

Programma del corso per Macchine agricole

Si riporta per comodità il programma del corso per “nuovi” addetti:
Modulo: 1. Giuridico – normativo (1 ora)
1.1 Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento all’uso di attrezzature di lavoro semoventi con operatore a bordo (D.Lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell’operatore.
Modulo: 2. Modulo tecnico (2 ore)
2.1 Categorie di trattori: i vari tipi di trattori a ruote e a cingoli e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche.
2.2 Componenti principali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, dispositivi di accoppiamento e azionamento delle macchine operatrici, impianto idraulico, impianto elettrico.
2.3 Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.
2.4 Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: controlli visivi e funzionali.
2.5 DPI specifici da utilizzare con i trattori: dispositivi di protezione dell’udito, dispositivi di protezione delle vie respiratorie, indumenti di protezione contro il contatto da prodotti antiparassitari, ecc.
2.6 Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo dei trattori (rischio di capovolgimento e stabilità statica e dinamica, contatti non intenzionali con organi in movimento e con superfici calde, rischi dovuti alla mobilità ecc.). Avviamento spontaneo, collegamento alla macchina operatrice, azionamenti e manovre.
Modulo: 3.1. Modulo pratico per trattori a ruote (5 ore)
3.3.1 Individuazione dei componenti principali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, dispositivi di accoppiamento e azionamento delle macchine operatrici.
3.1.2 Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.
3.1.3 Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali del trattore, dei dispositivi di comando e di sicurezza.
3.1.4 Pianificazione delle operazioni di campo: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e condizioni del terreno.
3.1.5 Esercitazioni di pratiche operative: tecniche di guida e gestione delle situazioni di pericolo.
3.1.5.1 Guida del trattore su terreno in piano con istruttore sul sedile del passeggero. Le esercitazioni devono prevedere:
a. guida del trattore senza attrezzature;
b. manovra di accoppiamento di attrezzature portate semiportate e trainate;
c. guida con rimorchio ad uno e due assi;
d. guida del trattore in condizioni di carico laterale (es. con decespugliatore a braccio articolato);
e. guida del trattore in condizioni di carico anteriore (ad es. con caricatore frontale);
f. guida del trattore in condizione di carico posteriore.
3.1.5.2 Guida del trattore in campo. Le esercitazioni devono prevedere:
a. guida del trattore senza attrezzature;
b. guida con rimorchio ad uno e due assi dotato di dispositivo di frenatura compatibile con il trattore;
c. guida del trattore in condizioni di carico laterale (es. lavorazione con decespugliatore a braccio articolato avente caratteristiche tecniche compatibili con il trattore);
d. guida del trattore in condizioni di carico anteriore (ad es. lavorazione con caricatore frontale avente caratteristiche tecniche compatibili con il trattore);
e. guida del trattore in condizione di carico posteriore.
3.1.6 Messa a riposo del trattore: parcheggio e rimessaggio (ricovero) in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato.

Durata del corso per Macchine agricole

Questo corso ha una durata di 4 ore.

Informazioni aggiuntive

I partecipanti hanno frequentato almeno il 90% del totale delle ore di formazione previste.
Al termine del corso verrà rilasciato regolare attestato di frequenza valevole ai fini di legge in conformità a quanto richiesto in base al D.Lgs. 81/08. La consegna dell'attestato è comunque successiva al versamento della quota di partecipazione.


Commenti degli utenti




Nessun commento è ancora presente.
FacebookEsegui il login tramite Facebook!
Inserisci il tuo nome:
Inserisci la tua E-Mail
(solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: