Area di accesso per gli utenti

Inserisci username e password nei campi sottostanti per poter accedere al tuo account personale.

Catalogo Corsi in Aula

ABILITAZIONE SPECIFICA PER OPERATORI DI PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI CHE OPERANO SU STABILIZZATORI E CHE POSSONO OPERARE SENZA STABILIZZATORI

Addetti all'utilizzo delle piattaforme con e senza stabilizzatori - ai sendi dell' accordo Stato Regioni del 22.02.12

Corso di formazione

Prezzo IVA esclusa:

250,00 €

Iscrivi i partecipanti al corso:

Edizione del 22/09/2015 a Brescia

È scaduto il termine per poter acquistare questo corso.

Date: 22/09/2015 22/09/2015

Data: Orario:
Martedì 22 Settembre 2015Dalle 08:00 alle 13:00 - Dalle 14:00 alle 19:00

Il corso inzia il 22/09/2015 e termina il 22/09/2015.

Edizioni di questo corso:

Dettagli del corso:

Categoria: ATTREZZATURE » Piattaforme aeree
Durata: 10 ore
Codice: AUCG55
Regione: Lombardia
Città: Brescia
Aula di: Torbole Casaglia

Descrizione del corso:

Finalità del corso per Piattaforme aeree

Lo scopo del corso è consentire al lavoratore di poter ottenere la specifica abilitazione che gli permetta di utilizzare le PLE che operano su stabilizzatori e le PLE che possono operare senza stabilizzatori.

Destinatari

Il corso è rivolto a quei lavoratori maggiorenni, in grado di comprendere la lingua italiana scritta e parlata, che utilizzeranno PLE che operano anche senza stabilizzatori. Per l'utilizzo delle macchine di che trattasi è richiesta un'idoneità psico-fisica del partecipante autorizzata dal proprio Datore di Lavoro.

Riferimenti normativi

Artt. 71, c.7 e 73, c.5 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.
Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012 (G.U. 12. Marzo 2012, n. 60 - S.O. n. 47).

Programma del corso per Piattaforme aeree

MODULO GIURIDICO-NORMATIVO (1 ORA) E TECNICO (3 ORE)

1.1. Presentazione del corso.
Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai lavori in quota ed all’uso di attrezzature di lavoro per lavori in quota (D.Lgs. n. 81/2008).
Responsabilità dell’operatore.

2.1. Categorie di PLE: i vari tipi di PLE e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche.
2.2. Componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile.
2.3. Dispositivi di comando e di sicurezza: individuazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, individuazione dei dispositivi di sicurezza e foro funzione.
2.4. Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: controlli visivi e funzionali.
2.5. DPI specifici da utilizzare con le PLE: caschi, imbracature, cordino dì trattenuta e relative modalità di utilizzo inclusi i punti di aggancio in piattaforma.
2.6. Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo delle PLE (rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, di caduta dall’alto, ecc.); spostamento e traslazione, posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio in modo sicuro a fine lavoro.
2.7. Procedure operative di salvataggio: modalità di discesa in emergenza.

MODULO PRATICO (6 ORE)

3.3.1. Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento.
3.3.2. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.
3.3.3. Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore e dal manuale di istruzioni della PLE.
3.3.4. Controlli prima del trasferimento su strada: verifica delle condizioni di assetto (presa di forza, struttura di sollevamento e stabilizzatori, ecc.).
3.3.5. Pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno.
3.3.6. Movimentazione e posizionamento della PLE: delimitazione dell’area dì lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, spostamento della PLE sul luogo di lavoro, posizionamento stabilizzatori e livellamento.
3.3.7. Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le procedure operative di sicurezza. Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota.
3.3.8. Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma posizionata in quota.
3.3.9. Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie).

Durata del corso per Piattaforme aeree

Questo corso ha una durata di 10 ore.


Commenti degli utenti


Nessun commento è ancora presente.
Inserisci il tuo nome:
Inserisci la tua E-Mail
(solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: