CORSO DI FORMAZIONE PER MACCHINE MOVIMENTO TERRA


Corso di addestramento per operatori Macchine Movimento Terra

CORSO IN AULA
Durata:
16 ore
Codice:
AUBG29
Regione:
Città:
Aula di:
Capriate San Gervasio
Prezzo IVA esclusa:
260,00
Termine scaduto, non è più possibile iscrivere nuovi partecipanti.
Ti interessa svolgere questo corso quando vuoi direttamente presso la tua azienda? Richiedi un preventivo per fare il corso nelle date che preferisci presso la tua sede.

DATE DEL CORSO

Il corso inzia il
e termina il
:

DATAORARIO
Sabato 03 Ottobre 2015Dalle 08:00 alle 12:00
Sabato 10 Ottobre 2015Dalle 08:00 alle 12:00
Sabato 17 Ottobre 2015Dalle 08:00 alle 12:00
Sabato 24 Ottobre 2015Dalle 08:00 alle 12:00
Guarda sulla mappa TUTTI i corsi Macchine movimento terra in partenza in Italia

Finalità del corso per Macchine movimento terra

Le nozioni teoriche e le esercitazioni pratiche permettono ai partecipanti di affrontare la prova finale per ottenere l'attestato per l'utilizzo dell'attrezzatura di lavoro in sicurezza.

Destinatari

Il corso è rivolto a tutti gli operatori che utilizzano macchine come pale ed escavatori.

Riferimenti normativi

Art.73 del D. Lgs. n. 81/2008 e Accordo Stato Regioni 22/02/2012.

Programma del corso per Macchine movimento terra

Argomenti:

Modulo giuridico - normativo (1 ora)
Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento all’uso di attrezzature di lavoro semoventi con operatore a bordo (D.Lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell’operatore.

Modulo tecnico (3 ore)
Categorie di attrezzature: i vari tipi di macchine movimento terra e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche, con particolare riferimento a escavatori, caricatori, terne e autoribaltabili a cingoli.
Componenti strutturali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, circuiti dì comando, impianto idraulico, impianto elettrico (ciascuna componente riferita alle attrezzature oggetto del corso).
Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Visibilità dell’attrezzatura e identificazione delle zone cieche, sistemi di accesso.
Controlli da effettuare prima dell’utilizzo; controlli visivi e funzionali ad inizio ciclo di lavoro.
Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nel ciclo base delle attrezzature (rischio di capovolgimento e stabilità statica e dinamica, contatti non intenzionali con organi in movimento e con superfici calde, rischi dovuti alla mobilità, ecc.). Avviamento, spostamento, azionamenti, manovre, operazioni con le principali attrezzature di lavoro. Precauzioni da adottare sull’organizzazione dell’area di scavo o lavoro.
Protezione nei confronti degli agenti fisici: rumore, vibrazioni al corpo intero ed al sistema manobraccio.

3. Modulo pratico per escavatori idraulici, caricatori frontali e terne (3 ore)
Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione, conoscenza dei pattern di comando.
Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali delle macchine, dei dispositivi di comando e di sicurezza.
Pianificazione delle operazioni di campo, scavo e caricamento: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso, tipologia e condizioni del fondo e del terreno, sbancamento, livellamento, scavo, scavo offset, spostamento in pendenza a vuoto ed a carico nominale. Operazioni di movimentazione e sollevamento
carichi, manovra di agganci rapidi per attrezzi.

Modulo pratico per escavatori idraulici, caricatori frontali e terne (1 ora)
Individuazione dei componenti strutturali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, dispositivi di accoppiamento e azionamento delle macchine operatrici.


4 Modulo pratico per escavatori idraulici, caricatori frontali e terne (2 ore)
Esercitazioni di pratiche operative: tecniche di manovra e gestione delle situazioni di pericolo.
Guida degli escavatori idraulici, dei caricatori frontali e delle terne su strada. Le esercitazioni devono prevedere:
a) predisposizione del mezzo e posizionamento organi di lavoro;
b) guida con attrezzature.
Modulo pratico per escavatori idraulici, caricatori frontali e terne (2 ore)
Esercitazioni di pratiche operative: tecniche di manovra e gestione delle situazioni di pericolo.

Durata del corso per Macchine movimento terra

Questo corso ha una durata di 16 ore.


X
Condividi
questo corso sul tuo
Social Network!
IL TUO CARRELLO
0
Il tuo carrello
è vuoto.
Hai già un Account?
Effettua il LOGIN!
COUPON DI SCONTO
Se hai a disposizione un coupon di sconto, inserisci il codice:

ATTIVA COUPON
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Vuoi ricevere ogni mese il calendario dei corsi in partenza?
ISCRIVITI ORA alla newsletter di CorsiSicurezzaItalia.it!
QUALE FORMAZIONE?
Sai quali sono gli obblighi formativi per:
DIVENTA PARTNER!
Sei un centro di Formazione? Diventa Partner di Corsi Sicurezza Italia e pubblicizza i TUOI corsi in aula sul nostro portale. CLICCA QUI