AGGIORNAMENTO RSPP DATORIALE – RISCHIO ALTO - 14 ORE


Conformi alle indicazioni degli Accordi Stato-Regioni sui corsi di formazione per Rspp-datori di lavoro, lavoratori, Dirigenti e Preposti approvati il 21.12.2011 e pubblicati sulla G.U. l’11.01.2012

CORSO IN AULA
Durata:
14 ore
Codice:
AULS48
Regione:
Città:
Aula di:
Roma
Prezzo IVA esclusa:
200,00
Termine scaduto, non è più possibile iscrivere nuovi partecipanti.
Devi iscrivere più partecipanti?
Guarda la scala sconti per quantità
Ti interessa svolgere questo corso quando vuoi direttamente presso la tua azienda? Richiedi un preventivo per fare il corso nelle date che preferisci presso la tua sede.

DATE DEL CORSO

Il corso inzia il
e termina il
:

DATAORARIO
Giovedì 18 Settembre 2014Dalle 09:00 alle 13:00 - Dalle 14:00 alle 18:00
Giovedì 02 Ottobre 2014Dalle 14:00 alle 20:00
Guarda sulla mappa TUTTI i corsi Datore di lavoro RSPP - Aggiornamenti in partenza in Italia

Finalità del corso per Datore di lavoro RSPP - Aggiornamenti

Il corso vuole fornire ai Datori di Lavoro di aziende classificate ad alto rischio che intendono svolgere personalmente il ruolo di responsabile e addetto del servizio di prevenzione e protezione le conoscenze di base sulla sicurezza e salute nei luogo di lavoro in applicazione della normativa vigente.

Destinatari

Tutti i datori di lavoro di:
1. Aziende artigiane e industriali [1] fino a 30 addetti
2. Aziende agricole e zootecniche fino a 30 addetti [2]
3. Aziende della pesca fino a 20 addetti
4. Altre aziende fino a 200 addetti
[1] Escluse le aziende industriali di cui all'articolo 1 del d.P.R. 17 maggio 1988, n. 175, e successive modifiche, soggette all'obbligo di dichiarazione o notifica ai sensi degli articoli 4 e 6 del decreto stesso, le centrali termoelettriche, gli impianti ed i laboratori nucleari, le aziende estrattive ed altre attività minerarie, le aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni, le strutture di ricovero e cura sia pubbliche sia private.
[2] Addetti assunti a tempo indeterminato.
Oltre a ciò ci sono alcuni casi nei quali il Datore di Lavoro non può svolgere direttamente il compito di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31, comma 6 del D.Lgs. 81/2008) che sono:
a) nelle aziende industriali di cui all'articolo 2 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, soggette all'obbligo di notifica o rapporto, ai sensi degli articoli 6 e 8 del medesimo decreto;
b) nelle centrali termoelettriche;
c) negli impianti ed installazioni di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, e successive modificazioni;
d) nelle aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;
e) nelle aziende industriali con oltre 200 lavoratori;
f) nelle industrie estrattive con oltre 50 lavoratori;
g) nelle strutture di ricovero e cura pubbliche e private con oltre 50 lavoratori.

Riferimenti normativi

Decreto Legislativo 81/2008 art. 34, comma 2.

Programma del corso per Datore di lavoro RSPP - Aggiornamenti

Modulo 1 - L’approccio alla prevenzione attraverso il D.Lgs. 81/2008
La filosofia del D.Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 in riferimento alla organizzazione di un Sistema di Prevenzione aziendale, alle procedure di lavoro, al rapporto uomo-macchina e uomo ambiente/sostanze pericolose, alle misure generali di tutela della salute dei lavoratori e alla valutazione dei rischi
Il sistema legislativo
• La gerarchia delle fonti giuridiche
• Le Direttive Europee
• La Costituzione, Codice Civile e Codice Penale
• L’evoluzione della normativa sulla sicurezza e igiene del lavoro
• Statuto dei Lavoratori e normativa sulla assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e malattie professionali
• Il D.Lgs. 81/2008: l’organizzazione della prevenzione in azienda, i rischi considerati e le misure preventive esaminati in modo associato alla normativa vigente collegata
• La legislazione relativa a particolari categorie di lavoro: lavoro minorile, lavoratrici madri, lavoro notturno, lavori atipici, etc.
• Le norme tecniche UNI, CEI e loro validità

Modulo 2 - I soggetti del sistema aziendale, obblighi, compiti, responsabilità
• il Datore di lavoro, i Dirigenti e i Preposti
• il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), gli Addetti del SPP
• il Medico Competente (MC)
• il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) e il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale (RLST)
• gli Addetti alla prevenzione incendi, evacuazione dei lavoratori e pronto soccorso
• i Lavoratori
• i Progettisti, i Fabbricanti, i Fornitori e gli Installatori
• i Lavoratori autonomi

Il sistema pubblico della prevenzione
• Vigilanza e controllo
• Il sistema delle prescrizioni e delle sanzioni
• Le omologazioni, le verifiche periodiche
• Informazione, assistenza e consulenza
• Organismi paritetici e Accordi di categoria

Modulo 3 - Criteri e strumenti per l’individuazione dei rischi
• Concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione
• Analisi degli infortuni: cause, modalità di accadimento, indicatori, analisi statistica e andamento nel tempo, registro infortuni
• Documento di valutazione dei rischi: contenuto e specificità
• Individuazione e quantificazione dei rischi
• Priorità e tempistica degli interventi di miglioramento

Classificazione dei rischi
• Rischio da ambienti di lavoro
• Rischio elettrico
• Rischi fisici ( rumore – vibrazioni elettromagnetismo – mmc)
• Rischi chimici, cancerogeni e mutageni
• Rischio meccanico, Macchine, Attrezzature, impianti
• Rischio ergonomico; Vdt
• Rischio movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto)
• Rischio cadute dall’alto
• Rischio di incendio ed esplosione
• Il quadro legislativo antincendio e C.P.I.
• Gestione delle emergenze elementari
• Informazione, e formazione

Modulo 4 - Le ricadute applicative e organizzative della valutazione dei rischio
• Il piano delle misure di prevenzione
• Il piano e la gestione del pronto soccorso
• La sorveglianza sanitaria: (definizione della necessità della sorveglianza sanitaria, specifiche tutele per le lavoratrici madri, minori, invalidi, visite mediche e giudizi di idoneità, ricorsi)
• I Dispositivi di Protezione Individuale (DPI): criteri di scelta e di utilizzo
• La gestione degli appalti

Durata del corso per Datore di lavoro RSPP - Aggiornamenti

Questo corso ha una durata di 14 ore.


X
Condividi
questo corso sul tuo
Social Network!
IL TUO CARRELLO
0
Il tuo carrello
è vuoto.
Hai già un Account?
Effettua il LOGIN!
COUPON DI SCONTO
Se hai a disposizione un coupon di sconto, inserisci il codice:

ATTIVA COUPON
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Vuoi ricevere ogni mese il calendario dei corsi in partenza?
ISCRIVITI ORA alla newsletter di CorsiSicurezzaItalia.it!
QUALE FORMAZIONE?
Sai quali sono gli obblighi formativi per:
DIVENTA PARTNER!
Sei un centro di Formazione? Diventa Partner di Corsi Sicurezza Italia e pubblicizza i TUOI corsi in aula sul nostro portale. CLICCA QUI